Problema IBAN e rimborsi inviati in assegno

Abbiamo ricevuto comunicazione dall'Ufficio Rimborsi AIA che ad alcuni associati è stato emesso il rimborso tramite assegno circolare perché i bonifici sono stati respinti.

Nell'ultimo anno alcune banche sono state inglobate o si sono fuse con altre realtà modificando di conseguenza le coordinate bancarie di ogni correntista. Normalmente viene concesso un periodo di transizione in cui i pagamenti ricevuti alle vecchie coordinate sono automaticamente reindirizzati sul nuovo conto, se questo periodo di transizione viene superato tutti i pagamenti vengono respinti al mittente e, nel caso dei rimborsi arbitrali, la FIGC provvede all'emissione di assegni circolari nominativi che vengono spediti tramite posta raccomandata al domicilio degli associati interessati.

Per evitare che anche i prossimi pagamenti siano respinti si invitano tutti gli associati a verificare che il loro IBAN sia aggiornato e corretto in Sinfonia4You.

Si ricorda che in Sinfonia4You è obbligatorio allegare un documento che esponga:

  • Nome e logo della banca
  • Nome e cognome del titolare (l'unico titolare deve essere l'associato, eventuali cointestazioni non son previste dai sistemi di pagamento FIGC)
  • Codice IBAN in chiaro

Normalmente questo documento è rappresentato dall'ultimo estratto conto disponibile. Prima di inserire documenti in Sinfonia4You vi consigliamo di celare eventuali dati sensibili.